Politica di rimborso e reso

Le presenti condizioni generali (di seguito “Condizioni”) si applicano a tutte le forniture di prodotti eseguite da Made Consulting S.r.l. (di seguito “Venditore”). L’Acquirente (di seguito “Acquirente”) nell’inoltrare un ordine a Made Consulting S.r.l. accetta integralmente le presenti Condizioni con esclusione di ogni altro termine, condizione, garanzia o dichiarazione.

Account utente e restrizioni sui contenuti

Agli utenti è vietato pubblicare o trasmettere attraverso il sito o il servizio piantami.com qualsiasi materiale illegale, dannoso, minaccioso, molesto, diffamatorio, volgare, osceno, sessualmente esplicito, discriminatorio o altrimenti discutibile di qualsiasi tipo, compreso, ma non solo, qualsiasi materiale che incoraggi una condotta che costituirebbe un reato, darebbe luogo a responsabilità civile o violerebbe qualsiasi legge locale, statale, nazionale o internazionale.​

I. Identificazione e informazioni di contatto

Questo sito web è gestito da Made Consulting Srl. La nostra sede principale si trova in Via Alcide de Gasperi 19a, San Marco dei Cavoti (BN). Potete contattarci scrivendo all’indirizzo commerciale sopra indicato, utilizzando il modulo di contatto del nostro sito web, inviando un’e-mail a [email protected] o telefonando al +39 379 1401958.​

II. Natura del servizio

Made Consulting attraverso il sito piantami.com fornisce carta piantabile con semi vivi.

III. Conclusione ed oggetto del contratto

  1. Qualunque accordo tra il Venditore e l’Acquirente, avente oggetto la vendita di prodotti, sarà considerato valido e vincolante soltanto quando confermato per iscritto dal Venditore salvo che quest’ultimo, anche in mancanza di approvazione scritta, inizi l’esecuzione; in tal caso il Venditore ne darà immediata comunicazione all’Acquirente. Con la parola Prodotti, s’intende qualunque bene oggetto di vendita, incluse materie prime, le parti componenti e i prodotti finiti (di seguito “Prodotti”), forniti dal Venditore all’Acquirente conformemente alle presenti Condizioni, come meglio specificato nell’ordine accettato dal Venditore o in ogni eventuale sua modifica debitamente concordata tra il Venditore e l’Acquirente (di seguito il “Contratto”).
  2. Il Contratto non può essere annullato, prorogato, integrato o modificato, né alcun Ordine può essere evaso, modificato o annullato, senza il consenso scritto del Venditore.
  3. Le presenti Condizioni annullano e sostituiscono qualsiasi altro termine o condizione richiesta dall’Acquirente o cui quest’ultimo faccia riferimento e prevalgono in caso di conflitto con gli Incoterms o altre disposizioni similari.
  4. L’Acquirente inoltrerà al Venditore un ordine per ogni singola richiesta di consegna di Prodotti (di seguito “Ordine”). Nell’Ordine sarà indicato il tipo e la quantità di Prodotti richiesta, l’indirizzo di consegna, le specifiche tecniche di dettaglio richieste dall’Acquirente (le “Specifiche dell’Acquirente”), e ogni altra eventuale informazione richiesta, di volta in volta, dal Venditore.

IV. Fornitura dei prodotti

  1. Ove possibile, il Venditore consegnerà i Prodotti conformemente alla Conferma d’Ordine. Il Venditore, salvo l’obbligo di diligenza nella conformità alle Specifiche, non sarà responsabile per l’eventuale inidoneità delle Specifiche all’uso fatto dall’Acquirente dei Prodotti. Le Specifiche dell’Acquirente dovranno essere considerate da entrambi le parti meramente indicative.
  2. Il Venditore si riserva il diritto esclusivo di apportare qualsiasi modifica alle caratteristiche tecniche e/o descrittive dei Prodotti (le “Caratteristiche”), per la maggiore sicurezza o per il loro miglior funzionamento, purché ciò non comporti un sostanziale mutamento delle qualità o del funzionamento dei Prodotti stessi.

V. PREZZI E PAGAMENTI

  1. Il prezzo dei Prodotti sarà quello indicato nella Conferma d’Ordine, con i limiti e le condizioni in essa indicate.
  2. I prezzi di vendita che compaiono sulla nostra conferma d’ordine sono indicativi e soggetti a revisione in caso di aumento rilevante delle materie prime e/o delle energie o di ogni altra componente del costo di produzione. Per aumento rilevante si intende un aumento pari o superiore al 5% del livello in essere quando tale ordine è stato emesso dall’acquirente e confermato dal venditore. È facoltà dell’acquirente recedere unilateralmente dal presente contratto in forma scritta da inviarsi a mezzo posta al nostro referente Commerciale o Inside Sales entro e non oltre 5 giorni dalla comunicazione dell’aumento definitivo del prezzo di vendita.
  3. L’Acquirente è tenuto a pagare il prezzo nel termine e nel luogo fissati dal Contratto. Il pagamento del prezzo costituisce elemento essenziale per la regolare esecuzione del Contratto e il puntuale rispetto di ciascun termine di pagamento è condizione essenziale per la fondatezza di eventuali reclami dell’Acquirente nei confronti al Venditore.
  4. I prezzi s’intendono al netto dell’IVA e di qualsiasi altro onere fiscale che sono a carico dell’Acquirente.
  5. Tutte le fatture devono essere pagate al domicilio del Venditore salvo diverse indicazioni. Il pagamento dovrà avvenire per l’intera somma indicata in fattura senza alcuna deduzione o sconto e senza possibilità di compensazione, con il metodo e nella valuta stabilita. Salvo stabilito diversamente, i termini di pagamento sono quelli indicati nella fattura.
  6. In caso d’inadempimento dell’Acquirente a quanto stabilito dal precedente punto 3,4,5. il Venditore, senza alcun pregiudizio per quanto ulteriormente stabilito dalle presenti Condizioni e/o dalla legge, avrà diritto di:
    1. agire nei confronti dell’Acquirente per ottenere il pagamento della somma non corrisposta; e/o
    2. applicare gli interessi di mora ai sensi del D.Lgs. 231/2002, su quanto ancora dovuto,; e/o
    3. sospendere ogni ulteriore consegna di prodotti all’Acquirente sino al pagamento integrale dell’importo dovuto; e/o
    4. risolvere il Contratto mediante comunicazione scritta; e/o
    5. richiedere l’immediata restituzione di tutti i Prodotti la cui proprietà non sia ancora passata in capo all’Acquirente, secondo quanto disposto dalla seguente clausola IX In tal caso, l’Acquirente s’impegna al rimborso di tutti i costi e delle spese sostenute dal Venditore per il recupero dei sopra menzionati Prodotti.

VI. CONSEGNA

  1.  I Prodotti saranno consegnati nel luogo specificatamente indicato nella Conferma d’Ordine ovvero, in difetto di tale indicazione, franco magazzino del Venditore. In tal caso, il Venditore comunicherà all’Acquirente, con preavviso non inferiore a 5 giorni, la data e il luogo di consegna dei Prodotti. Tale data sarà considerata a ogni effetto la data di consegna anche laddove l’Acquirente non proceda all’effettivo ritiro.
  2. La data di consegna è indicativa. L’evasione dell’Ordine da parte al Venditore oltre i termini di consegna previsti non danno diritto all’Acquirente di chiedere la risoluzione del Contratto. Il Venditore non sarà ritenuto responsabile per eventuali perdite, costi o spese dirette e indirette collegati al ritardo.
  3. Il Venditore si riserva il diritto di eseguire il Contratto anche attraverso consegne parziali.
  4. Il tempo perso a causa di scioperi, black-out, adeguamento a nuove disposizioni, normative, guerra e ostilità, atti di terrorismo, sommosse, tumulti popolari, rivoluzioni, blocchi, embargo, tensioni industriali o commerciali, licenziamenti, esplosioni, alluvioni, condizioni climatiche avverse, malattia, infortunio o rottura d’impianti o macchinari, mancanza di qualsiasi lavoratore, materiale, trasporto, elettricità, o qualsiasi altra fornitura o ogni altro evento al di fuori di ogni possibile controllo da parte al Venditore così come ogni altra ipotesi costituente “forza maggiore” andrà ad aggiungersi al tempo stabilito per la consegna dei Prodotti.
  5. In nessun caso l’impossibilità di eseguire una delle consegne pattuite comporterà pregiudizio per le altre consegne o la risoluzione del Contratto.
  6. L’Acquirente s’impegna ad accettare la consegna nel momento in cui Il Venditore comunicherà la sua disponibilità a effettuarla e, nel caso in cui l’Acquirente dopo tale data chieda al Venditore di trattenere i Prodotti, l’Acquirente dovrà corrispondere il prezzo d’acquisto integralmente, secondo quanto disposto dalla clausola V e, in aggiunta, sarà tenuto al rimborso dei costi d’immagazzinaggio ritenuti adeguati dal Venditore; i prodotti saranno immagazzinati a cura al Venditore e a rischio dell’Acquirente.
  7. Qualsiasi quantitativo o peso stabilito è meramente indicativo. Alle quantità di Prodotti consegnate dovranno essere applicati i normali livelli di tolleranza.

VII. COMUNICAZIONE DI PERDITE O MANCATA CONSEGNA DEI PRODOTTI

  1. L’Acquirente deve avvisare Il Venditore per iscritto, nell’ipotesi di diminuzione, perdita parziale, danno, vizio o mancanza di quantità palesi o non consegna di qualsiasi Prodotto, entro otto (8) giorni dalla data di consegna integrale o parziale dei Prodotti.
  2. Nell’ipotesi in cui Il Venditore non riceva comunicazione dall’Acquirente secondo quanto indicato nella precedente clausola VII.1, i Prodotti si considerano accettati dall’Acquirente che decadrà da qualsiasi diritto di inoltrare reclami al Venditore per eventuali diminuzioni, perdite parziali, danni, difetti o mancanze di qualità palesi o mancata consegna di qualsiasi altro elemento separato dalla spedizione.

VIII ASSICURAZIONE

L’Acquirente s’impegna ad assicurare i Prodotti oggetto di forniture presso una primaria compagnia di assicurazione, contro i rischi di danni, smarrimento e furto, per il periodo compreso tra la data di consegna, come precisata alla clausola VI e il momento dell’integrale pagamento della fornitura. Ove richiesto, l’Acquirente dovrà fornire al Venditore copia della relativa polizza (di seguito “Polizza”).

IX RISERVA DI PROPRIETÀ

  1. I prodotti rimangono di piena proprietà al Venditore fino al pagamento completo del prezzo, delle spese, delle imposte e delle tasse.
  2. I rischi e le responsabilità riguardanti i Prodotti oggetto della fornitura passano a carico dell’Acquirente nel momento della consegna.
  3. Fino a che il corrispettivo dei Prodotti non sia stato integralmente pagato, l’Acquirente dovrà custodire i Prodotti con l’obbligo di tenerli separati dai propri e da quelli di terzi; egli dovrà identificare chiaramente i prodotti di proprietà al Venditore e assicurarli da eventuali danni.
  4. in caso di mancato pagamento integrale alla scadenza il Venditore potrà, senza necessità di un preventivo ordine giudiziale, riprendere possesso dei Prodotti che siano ancora in esistenza e non siano stati venduti. A tal fine il Venditore avrà diritto di chiederne la restituzione all’Acquirente o, in caso d’inadempimento di quest’ultimo, potrà accedere ai magazzini dell’Acquirente o di terzi presso i quali i Prodotti siano immagazzinati; l’Acquirente si obbliga ad acconsentirvi senza opporre eccezioni.

X CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

  1. Il Venditore si riserva il diritto di risolvere il presente contratto ex art. 1456 cc, mediante semplice comunicazione scritta da inviarsi all’Acquirente, con effetto al suo ricevimento, nel caso di ritardo dell’Acquirente nei pagamenti posti a suo carico, superiore a 5 giorni dal termine stabilito.
    In tal caso l’Acquirente, oltre a dover provvedere all’immediata restituzione dei Prodotti a sue spese, sarà tenuto a corrispondere una penale pari al 15% del prezzo d’acquisto dei Prodotti, fatto salvo il risarcimento del maggior danno.
  2. Il Venditore potrà recedere dal presente contratto, mediante semplice comunicazione scritta da inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, nel caso di assoggettamento dell’Acquirente a liquidazione volontaria o giudiziale o a qualunque procedura concorsuale.

XI ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

  1. Il Venditore garantisce esclusivamente la conformità dei Prodotti alle specifiche riportate sull’ordine. Eccetto quanto stabilito dal successivo punto XII.2, è espressamente esclusa ogni garanzia quanto allo stato di fabbricazione dei Prodotti forniti e alla loro idoneità in caso di uso improprio; è del pari esclusa ogni responsabilità al Venditore per danni di qualsiasi genere diretti o indiretti, causati dai Prodotti.
  2. Il Venditore garantisce che i Prodotti sono conformi alle Caratteristiche riferite al momento della consegna; Il Venditore sarà liberato dalla responsabilità per malfunzionamento o difetto di fabbricazione dopo 180 giorni dalla consegna, posto che:
    1. il Venditore non sarà responsabile del malfunzionamento dei Prodotti con riferimento alle Specifiche dell’Acquirente;
    2. il Venditore non sarà responsabile per i danni derivanti da un uso scorretto dei Prodotti (doloso o colposo) da parte dell’Acquirente o di terzi nel caso di condizioni anomale di lavoro, mancato rispetto delle istruzioni al Venditore (sia verbalmente che per iscritto), uso scorretto, alterazione o riparazione senza il consenso del Venditore;
    3. il Venditore non sarà responsabile nel caso di mancato pagamento alla scadenza da parte dell’Acquirente;
    4. ogni difetto o malfunzionamento dovrà essere comunicato al Venditore per iscritto immediatamente dopo la scoperta da parte dell’Acquirente; e
    5. la garanzia di cui sopra non si estende alle parti, ai materiali e ai componenti non prodotti dal Venditore.
  3. Le presenti Condizioni non escludono ne limitano la responsabilità al Venditore per morte o lesione personale, quando questa risulti dalla negligenza al Venditore o dei suoi dipendenti.

XII PRECAUZIONI E SICUREZZA

L’Acquirente deve attenersi strettamente (e assicurarsi che i propri dipendenti lo facciano) alle istruzioni, avvertimenti, fogli tecnici o altra documentazione (inclusi, a titolo esemplificativo, quelli riguardanti la salute e la sicurezza) forniti dal Venditore con, o relativamente, i Prodotti.

XIII PRIVACY POLICY

Made consulting srl raccoglierà, processerà ed utilizzerà i dati personali solo nel rispetto delle norme vigenti. Per maggiori informazioni è possibile consultare la Privacy Policy di Made consulting srl disponibile al seguente indirizzo https://www.piantami.com.

XIV LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

  1. Contratto disciplinato dalle presenti Condizioni è regolato dalla legge Italiana. Per qualsiasi controversia derivante dall’esecuzione del Contratto disciplinato dalle presenti Condizioni, sarà competente in via esclusiva il Foro di Benevento.

Utilizzando il sito web/applicazione piantami.com, accettate di rispettare i presenti Termini e Condizioni. L’uso continuato del sito web dopo la pubblicazione delle modifiche implica l’accettazione di essere legalmente vincolati da questi termini aggiornati e/o modificati.

Data dell’ultimo aggiornamento: 10/05/2024

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00